I migliori aspirapolvere Dyson del 2020:Guida all’acquisto, opinioni e prezzi
We use cookies to improve your online experience. By continuing browsing this website, we assume you agree our use of cookies.
By KDL | 24 December 2020 | 0 Comments

I migliori aspirapolvere Dyson del 2020:Guida all’acquisto, opinioni e prezzi

Proscenic Official Store
P11
$ 259.00
850T
$ 259.00
A8
$ 149.00
I7
$ 119.00
808C
$ 99.00
T21
$ 129.00
In questa guida andremo a confrontare i diversi aspirapolveri e le diverse soluzioni offerte da Dyson per quanto riguarda la pulizia domestica. Si andrà a confrontare aspirapolveri con e senza filo per verificare quale più si addice alle esigenze del consumatore. Infine, si vedrà come la concorrenza si approccia al mondo degli aspirapolvere per vedere pregi e difetti di ciascuno secondo un punto di vista esterno.

 
Sommario
1. Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior aspirapolvere Dyson? 
2.I migliori aspirapolvere dyson del 2020
2.1 Dyson V11 Absolute
2.2 Dyson Cyclone V10 Animal 
2.3 Dyson Cyclone V10 Motorhead
2.4 Dyson V8 Absolute
2.5 Dyson V7 Fluffy
2.6 Dyson V6 Total Clean
3.Confronta i migliori Scope elettriche cordless dyson del 2020
4.Conclusione

1. Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior aspirapolvere Dyson?

Per orientarsi tra i vari prodotti Dyson occorre innanzitutto chiarire quali sono le esigenze e le caratteristiche delle superfici da pulire. Tenendo in considerazione l’assortimento e la dotazione degli accessori di ogni macchina si opterà per quella che permette di assolvere al meglio le operazioni richieste. Da tenere in considerazione sono anche la presenza o meno degli scomodi sacchi per lo sporco, la presenza o meno del filo o della batteria. Tutto questo contribuisce ad una scelta oculata per un investimento che deve rivelarsi utile e pratico. Parametro determinante nella scelta di un aspirapolvere è inoltre la potenza di aspirazione perché permette di definire la vastità di superficie pulibile oltre che all’accuratezza.
Sostanzialmente possiamo trovare tre classi di aspirapolvere: quelle a traino, quelle senza filo e quelli portatili. I primi vengono impiegati principalmente in ambiente domestico e affiancano una buona potenza di aspirazione ad una discreta maneggevolezza. Gli aspirapolvere senza fili garantiscono buone potenze di aspirazione con un’ottima maneggevolezza garantendo anche buone autonomie di lavoro. Gli aspirapolveri portatili sono una sottoclasse di quelli senza filo che fanno della maneggevolezza il loro punto cardine dato che possono essere impiegati anche in ambienti scomodi e poco accessibili come ad esempio in auto.

2.I migliori aspirapolvere dyson del 2020
2.1 Dyson V11 Absolute

 
Questo aspirapolvere multi-ciclonico senza filo e senza sacco dispone di cicloni alimentati da un motore digitale di ultima generazione, il V11. Con un regime di rotazione di 125.000 giri al minuto il dyson V11 absolute permette di esercitare un’accelerazione sulle particelle di ben 79.000 G. la batteria ali ioni di litio garantisce un’autonomia di 60 minuti alla minima potenza a fronte di 3 ore di ricarica; logicamente aumentando la potenza e aggiungendo alcuni accessori l’autonomia va diminuendo. Con il sistema di filtrazione a più stadi questa macchina è in grado di trattenere il 99.97% delle impurità dall’aria in uscita riuscendo a bloccare particelle con un diametro maggiore o uguale a 0.3 micron. Le modalità di erogazione sono 3: eco, auto e boost. La prima è utile per salvaguardare l’autonomia, la modalità auto dosa automaticamente la potenza in base alla superficie dal pulire e la modalità boost eroga il massimo della potenza, con un’autonomia di soli 8 minuti. La capacità del serbatoio dello sporco è di 0.76 l e con un peso di 3,5 Kg collocano questa macchina nela media per la sua categoria. Gli accessori in dotazione includono una spazzola multifunzione, una bocchetta a lancia per raggiungere i posti più inaccessibili, una mini-turbo spazzola per la tappezzeria, una mini-spazzola delicata per non rovinare i tessuti, la stazione di ricarica a parete, la spazzola a rullo morbido (fluffy), la spazzola motorizzata direct drive e la spazzola per lo sporco difficile. È possibile acquistarlo per circa 750 euro. Mediamente gli acquirenti si dicono molto soddisfatti sia per potenza che per accessori forniti. Unica pecca è la ridotta capacità del serbatoio.

2.2 Dyson Cyclone V10 Animal

 
Essendo il modello predecessore della V11, questa V10 differisce di poco dalla versione aggiornata. Dotata anche di questa di tecnologia ciclonica a 14 cicloni, è alimentata a batteria a litio che garantisce un’autonomia media di 60 minuti. Le 3 modalità di aspirazione , minima, media e massima permettono di adattare la potenza sulla base dello sporco da pulire. Il sistema di filtraggio permette di trattenere il 99,97% delle impurità stoccandole nel serbatoio da 0,76 l. la dotazione di accessori comprende una spazzola motorizzata direct drive con motore indipendente, una mini-turbo spazzola per gli imbottiti, le spazzole multifunzione e delicata e la classica bocchetta a lancia. Essendo progettato appositamente per il peso degli animali, da qui il nome animal, applicando la spazzola direct drive sarà possibile eliminarli dai tappeti anche se incastrati in essi. Con un peso di 2,67 Kg e le dimensioni di 250x1249x259 mm risulta chiaro come sia antecedente la V11. Con un prezzo di circa 600 euro, inferiore a quello della V11 i clienti hanno saputo apprezzare questa macchina in tutto e per tutto tranne che per la rumorosità, leggermente superiore al modello successivo.  

2.3 Dyson Cyclone V10 Motorhead

 
Questa scopa elettrica senza filo e senza sacco, fa della leggerezza e della maneggevolezza il suo punto forte. Con un peso di 2,5 Kg risulta infatti la più leggera della categoria, rendendola adatta anche alle persone meno prestanti fisicamente. Basato anche questo modello sul motore digitale V10 di Dyson non si avranno cali di potenza, grazie anche alla tecnologia ciclonica. La batteria agli ioni di litio alimenta il motore per un massimo di 60 minuti se usata alla minima velocità. La capacità del serbatoio dello sporco è di 0,64l che è inferiore a quella dei due modelli descritti precedentemente. Peculiarità di questa macchina è che è possibile, a seguito di rimozione del tubo centrale, trasformarla in un comodo aspirapolvere portatile utilizzabile non solo in casa. Le 3 potenze di aspirazione permettono di erogare al meglio l’aspirazione. Il classico sistema di filtrazione dyson a più stadi garantisce una pulizia dell’aria del 99,97 dell’aria. Accessori forniti con questa macchina sono la spazzola a propulsione diretta, la bocchetta a lancia, la spazzola multifunzione e la stazione di ricarica a muro. Il prezzo si attesta sui 500 euro e gli utenti si dichiarano perlopiù soddisfatti. Il difetto maggiormente riscontrato è la ridotta capacità del serbatoio e la mancanza di un tubo corrugato.

2.4 Dyson V8 Absolute

 
Con una potenza di 115 AW e un’autonomia di 40 minuti è possibile sfruttare i 110.000 giri del motore elettrico digitale senza cali di potenza. Essendo molto maneggevole, il peso di soli 2,63 Kg non sarà affatto un problema per la pulizia degli ambienti interni e non solo. Sarà possibile, infatti, con un solo gesto, trasformare la macchina in un comodo aspirapolvere portatile. Il serbatoio da 0,54l è facilmente svuotabile igienicamente, senza entrare in contatto con lo sporco stesso. La modalità power permette di erogare al massimo della potenza per andare ad effettuare pulizie in ambienti piuttosto sporchi. Il sistema di filtraggio comprende un filtro esterno lavabile e un filtro posto dopo il motore per trattenere gli allergeni in uscita. Il prezzo si aggira sui 480 euro e coloro che hanno potuto recensire la macchina si reputano pressoché soddisfatti. Note dolenti di questa macchina sono la scarsa durata della batteria, la limitata capacità del serbatoio e il tempo di ricarica. Tra gli accessori si annoverano un accessorio multifunzione, un set di spazzole comprendente una miniturbo, una a rullo morbido, una a propulsione diretta, una delicata, la classica bocchetta a lancia e una stazione di ricarica.

2.5 Dyson V7 Fluffy

 
Questo aspirapolvere ciclonico senza filo e senza sacco ha una potenza di aspirazione di 100AW. Con un tempo di ricarica di 3,5 ore sarà possibile usufruire dei 110.000 giri al minuto per 30 minuti senza cali di potenza stoccando lo sporco in un serbatoio da 0,54l. il peso di 2,47 Kg lo rendono piuttosto agile e leggero. Utilizzabile per pulire tutti i tipi di pavimento e tappeti, può adattarsi per diventare un pratico aspirapolvere portatile da impiegare anche per pulire gli interni dell’auto. Oltre al filtro aggiuntivo posto dopo il motore vi è infatti un filtro lavabile con acqua corrente. Fra gli accessori troviamo un accessorio multifunzione, una spazzola delicata, una a rullo morbido e una mini-turbo. Immancabile è la bocchetta lancia e la stazione di ricarica. Con un prezzo di 480 euro si potrà acquistare questa macchina che deve il nome alla propria facilità di utilizzo e maneggevolezza. Gli utilizzatori che hanno recensito questa macchina si dicono stupefatti dalla leggerezza e maneggevolezza del prodotto anche se la potenza di aspirazione del prodotto a volte potrebbe essere migliorata.

2.6 Dyson V6 Total Clean

 
La tecnologia ciclonica 2 tier radial di questo dyson permette di usufruire di 350 W di questo aspirapolvere per un tempo di massimo 20 minuti. Le superfici che possono essere pulite da questa macchina sono pavimenti e soffitti. Questo perché il peso contenuto di 2,3 Kg e la maneggevolezza straordinaria lo rendono efficace ed estremamente mobile. La capacità del serbatoio dello sporco è di 0,4 l. gli accessori forniti in dotazione sono la bocchetta a lancia e la stazione di ricarica. I clienti che hanno acquistato questo aspirapolvere sono soddisfatti ma cosa che mi lascia desiderare è la durata della batteria e il prezzo decisamente troppo elevato che è di 790 euro circa.

3.Confronta i migliori Scope elettriche cordless dyson del 2020

Si andrà ora a confrontare le diverse alternative proposte da dyson in termini di scope elettriche senza fili per mettere in risalto le loro caratteristiche e le loro differenze per una miglior prospettiva di scelta.
Si andrà inoltre ad aggiungere una scopa elettrica proposta dalla concorrenza, in questo caso Proscenic, per vedere come si comporta paragonandola a quelle costose di Dyson.

 
Modello Dyson V11 Dyson V10 Dyson V8 Dyson V7 Dyson V6 Proscenic P11
Valutazione 10/10 9/10 8.5/10 8/10 7.5/10 10/10
Potenza 545 W 425 W 115 AW 100 AW 350 W 450 W
Capacità serbatoio 0.76 l 0.76 l 0.54 l 0.54 l 0.4 l 0.65 l
Autonomia 60 min 60 min 40 min 30 min 20 min 53 min
Accessori in dotazione 8 5 7 6 4 5
Prezzo 750 euro 600 euro 480 euro 480 euro 790 euro 240 euro
 

Come si evince dalla tabella soprastante è facile vedere come il Dyson V11 domini la scena degli aspirapolvere di casa inglese ma, sorprendentemente, anche Proscenic riesce ad inserirsi in questo confronto e la fa da padrone. I motivi sono semplici, prezzo estremamente competitivo, prestazioni al top con una tecnologia di ultima generazione. I materiali e la ricca dotazione rendono questo Proscenic P11 un valido nemico dei Dyson. Accattivante è anche il comodo e pratico display a LED con tecnologia touch-screen il quale permette di monitorare costantemente il livello di carica della batteria e la modalità di potenza selezionata tra le tre disponibili: energy efficient che permette di risparmiare sulla carica della batteria andando ad ottimizzarne l’uso, auto, che dosa in automatico la potenza di aspirazione sulla base della superficie da pulire e max mode, rendendo disponibile la massima potenza erogabile dalla macchina. Asso nella manica di questo Proscenic P11 è il comodo serbatoio dell’acqua con mop assorbente, il quale permette di lavare e pulire il pavimento con un'unica passata. Con un altrettanto semplice gesto sarà possibile trasformarlo in un pratico aspirapolvere portatile per raggiungere anche gli angoli più remoti in casa e non solo. Il potente motore brushless a 130000 giri al minuto consente un’erogazione senza pari. La ricarica rapida è la chicca di questa macchina; in sole 2.5 ore è in grado di caricarsi completamente risparmiando tempo rispetto ad un altro aspirapolvere. Tra gli accessori troviamo una testina di aspirazione allungata, una spazzola rotonda, una mini-testina di aspirazione e una spazzola per il pelo degli animali.
 
 

4.Conclusione

In definitiva, qualora si sia alla ricerca di un valido aspirapolvere si può senz’altro andare alla ricerca di una macchina offerta da Dyson ma, se si vuole non spendere troppo, si può riporre la propria fiducia in Proscenic che, con il suo P11, è in grado di offrire le stesse prestazioni ad un prezzo decisamente inferiore.




Uno sconto del 10%

Il tuo primo acquisto

Inserisci la tua email qui sotto per iniziare.

COUPON
Recommended for You
M7 PRO
$ 459.00
T21
$ 129.00
P11
$ 259.00
A8
$ 149.00