Black Friday in Italia: i migliori 10 purificatori d’aria
We use cookies to improve your online experience. By continuing browsing this website, we assume you agree our use of cookies.
By KDL | 16 November 2020 | 0 Comments

Black Friday in Italia: i migliori 10 purificatori d’aria

Proscenic Official Store
P11
$ 259.00
850T
$ 259.00
A8
$ 149.00
I7
$ 119.00
808C
$ 99.00
T21
$ 109.00

Cos’è il Black Friday e quali sono le date?


Il Black Friday è una tradizione tipicamente americana di cui, però, non si conoscono bene le origini. Black Friday è il nome informale per indicare negli States il venerdì che succede al giorno del Ringraziamento, che ricordiamo cadere il quarto giovedì di Novembre.
Il Black Friday nasce come festività per consentire di fare gli acquisti in vista delle festività Natalizie, ma oggi molte persone utilizzano tale ricorrenza per risparmiare qualche soldo su acquisti che, magari, volevano fare da tanto tempo.
Il Black Friday di quest’anno cade il 27 novembre 2020, ma le offerte non sono valide solo di venerdì: molti negozi infatti, sia fisici sia online, mantengono gli sconti per tutto il weekend, quindi anche per sabato 28 e domenica 29 Novembre.

Quale purificatore d’aria acquistare durante il Black Friday?

Levoit LV-PUR131 Purificatore d’aria

 

 
Questo modello progettato da Levoit è studiato per aree con una superficie massima di 55 m2 e riesce a trattenere oltre il 99% dei batteri grazie al suo filtro HEPA, perfetto per i soggetti allergici.
La parte superiore del purificatore d’aria presenta un pannello di controllo che consente di impartire vari comandi e possiede anche alcune spie che indicano la qualità dell’aria.
È possibile inoltre impostare un intervallo di tempo per il funzionamento tramite il timer, che si trova anch’esso sul display.

Intey Purificatore d’aria e ionizzatore

 

Questo modello 2 in 1 agisce sia come purificatore d’aria sia come ionizzatore. È stato studiato per il trattamento di superfici da 30 m2 e può erogare fino a 140 m cubi di aria pulita ogni ora.
Il filtro incorporato è HEPA ai carboni attivi e può filtrare il 99, 98% di comuni allergeni (che sono responsabili delle principali malattie respiratorie), polvere, acari e spore di muffa.
La rumorosità del dispositivo è stata ridotta a 25 decibel, pertanto si tratta di un modello estremamente silenzioso e che, eventualmente, può essere azionato anche durante la notte.
In tal caso, occorre impostare il livello 1 di potenza e, se lo si desidera, si può anche disattivare la luce che si accende durante il funzionamento.

Partu Purificatore d’aria

 

Questo modello possiede una rumorosità che si aggira sui 25 decibel se si imposta la potenza minima.
Il filtro incorporato è HEPA e riesce a rimuovere fino al 99, 97% di particelle con dimensioni fino a 0, 3 micron: tra queste figurano allergeni vari, polline, peli di animali domestici e spore di muffa, principali responsabili di allergie e malattie respiratorie.
Il purificatore Partu è stato concepito per coprire 15 m2 e possiede una filtrazione a quattro fasi:
· Eliminazione dei peli;
· Filtrazione da parte del filtro HEPA di polline, muffe, ecc.;
· Filtro ai carboni attivi che elimina il fumo di sigaretta e l’odore di cibo;
· Neutralizzazione degli agenti inquinanti senza rilascio di ozono.

Nobebrid Purificatore d’aria

 

Nobebird propone un purificatore d’aria che possiede un filtro HEPA H13, che rappresenta l’ultima tecnologia in termini di filtraggio. Esso consente infatti di eliminare il 99, 97% delle particelle presenti nell’aria con dimensioni fino a 0, 1 micron.
La rumorosità si aggira invece sui 28 decibel, pertanto il dispositivo può essere azionato anche durante la notte.
Grazie a questo fattore e all’ottima efficacia del filtro, il prodotto può essere collocato nelle camere da letto, in ufficio o in soggiorno, purché la superficie da coprire non superi i 20 m2.
Il filtro presente nel purificatore d’aria garantisce 1440 ore di funzionamento, ma va cambiato ogni 3 – 6 mesi.

Xiaomi Mi Air Purifier Purificatore d’aria

 

Xiaomi, il noto brand cinese celebre soprattutto per i suoi smartphone, ha progettato anche purificatori d’aria di ultima generazione.
Questo modello, oltre ad avere un filtro HEPA che tratta 400 metri cubi d’aria ogni ora, è interamente controllabile tramite l’applicazione per smartphone.
Oltretutto, può essere agevolmente comandato dagli assistenti vocali di Google e Amazon: tutto ciò che occorre fare è pronunciare il proprio ordine direttamente all’assistente vocale o all’applicazione per smartphone dello stesso.

Electrolux Oxygen Purificatore d’aria

 
Electrolux propone un modello per il trattamento di aree con una superficie massima di 32 m2.
Anche questo modello include un sistema per il monitoraggio della qualità dell’aria, che viene indicata attraverso una spia che cambia colore in base alla percentuale di allergeni e particelle dannose rilevata.
Il dispositivo, inoltre, incorpora due filtri: uno Allergy Plus lavabile, studiato appositamente per l’eliminazione delle particelle che causano allergie, e uno di carbone attivo, che massimizza l’efficacia del primo filtro.

Philips AC1215/10 Purificatore d’aria


Philips ha progettato un modello di purificatore d’aria che possiede un filtro HEPA ad alta efficienza che può coprire una superficie massima di 63 m2.
La parte superiore del purificatore d’aria possiede un pannello di controllo che, oltre a permettere l’accensione e lo spegnimento del dispositivo, consente anche di prendere visione della qualità dell’aria.
Questo viene simboleggiato da una spia che cambia colore in base al livello di allergeni: da blu, che simboleggia un buon livello di particelle, al rosso, che indica una pessima qualità dell’aria a causa di un’alta percentuale di allergeni.

De Longhi Purificatore d’aria


De Longhi propone un purificatore d’aria con un design estremamente futuristico che si comporta anche da ventilatore e termoventilatore: in inverno può infatti riscaldare, mentre in estate è capace di raffreddare.
Con la possibilità di impostare sei diversi livelli di potenza, con massimo di 2000 Watt e un minimo di 1300 W, questo modello è capace di trattare superfici di 60 metri cubi.
Il filtro incorporato a doppio strato a 360° riesce a rimuovere il 99,9% delle particelle inquinanti e, di conseguenza, cattura anche la maggior parte delle particelle che potrebbero risultare dannose per la salute dell’utente.
La parte superiore dell’elettrodomestico possiede un display LED digitale che consente di regolare il termostato, anch’esso digitale, da 10 a 28°C.

Dyson Pure Cool Purificatore d’aria

 

Dyson è uno dei marchi di elettrodomestici più prestigiosi e conosciuto principalmente per le sue scope elettriche.
Il purificatore d’aria Dyson può vantare la stessa efficienza di queste ultime e incorpora un filtro HEPA in fibra di vetro che trattiene il 99, 95% dei batteri.
Il dispositivo è stato concepito pensando a superfici di circa 30 m2 e, grazie al filtro incorporato, è particolarmente adatto ai soggetti allergici e a coloro che soffrono di asma.
Il purificatore d’aria Dyson è inoltre programmabile per spegnersi automaticamente impostando intervalli che vanno da 15 minuti a 9 ore.

Daikin Purificatore d’aria


Si tratta di un modello che possiede una potenza massima di 37 W e permette di scegliere tra quattro diverse velocità.
Il filtro incorporato è, come negli altri modelli descritti, HEPA e consente di ottenere un’aria libera al 99% da tutte le particelle nocive.
Molto interessante è la funzione Child Proof Lock, ossia il blocco bambini per evitare cambiamenti accidentali alla modalità di aspirazione.
Inoltre, questo purificatore d’aria è capace di emettere ioni positivi e negativi per un migliore bilanciamento della qualità dell’aria, che può essere monitorata costantemente grazie alle spie presenti sulla superficie dell’elettrodomestico.

Dove trovare sconti e offerte per il Black Friday

Tutte le grandi catene di negozi aderiscono al Black Friday, tra cui i grandi distributori di elettrodomestici come Unieuro, Mediaworld e Euronics.
Tuttavia, colui che ha cambiato per sempre il modo di fare acquisti, ossia Amazon, è un caso a sé stante.
La catena fondata da Jeff Bezos, infatti, è da sempre il principale punto di riferimento per coloro che si danno alle pazze spese del Black Friday.
Tutti possono accedere alle migliaia di prodotti scontati presenti su Amazon. Infatti, non bisogna essere abbonati ad Amazon Prime che, tra i tanti vantaggi, consente di ottenere consegne rapide gratuite.

Differenza tra Black Friday e Cyber Monday


Come accennato, il Black Friday è una tradizione nata negli Stati Uniti, ma anche il Cyber Monday possiede origini statunitensi. Tuttavia, quest’ultima ricorrenza ha origini molto più recenti perché sappiamo con certezza che è nata il 28 Novembre del 2005.
Il Cyber Monday è il lunedì che succede il venerdì del Black Friday e, come suggerisce il nome, è dedicato agli sconti riguardanti la tecnologia. Per quanto riguarda l’Italia, in molti casi tali sconti non sono altro che un prolungamento di quelli iniziati con il Black Friday.

Amazon Prime Day vs Black Friday: le differenze

Al contrario del Black Friday di Amazon, il Prime Day è accessibile esclusivamente a coloro che possiedono un abbonamento a Amazon Prime, che include consegne sempre gratuite e un abbonamento a Prime Video, Prime Reading e Amazon Music.
Il Prime Day, inoltre, dura solamente due giorni e ricorre ad Ottobre: l’edizione del 2020, infatti, è stata il 13 e 14 ottobre.

Conclusioni

Se il vostro scopo è risparmiare il più possibile su ogni acquisto che effettuate, che sia un purificatore d’aria o un qualsiasi altro elettrodomestico, il Black Friday è l’appuntamento annuale che fa per voi.
Il nostro consiglio è di mettere da parte una somma per essere sicuri di poter acquistare il prodotto a cui siete interessati; ovviamente, dovrete fare anche un lavoro di monitoraggio, per controllare l’andamento dei prezzi o l’inserimento di eventuali nuove offerte.
 

Uno sconto del 10%

Il tuo primo acquisto

Inserisci la tua email qui sotto per iniziare.

COUPON
Recommended for You
M7 PRO
$ 459.00
T21
$ 109.00
P11
$ 259.00
A8
$ 149.00