I QUATTRO MIGLIORI PURIFICATORI D’ARIA DEL 2020
We use cookies to improve your online experience. By continuing browsing this website, we assume you agree our use of cookies.
By ANITA | 23 September 2020 | 0 Comments

I QUATTRO MIGLIORI PURIFICATORI D’ARIA DEL 2020

Proscenic Official Store
P11
$ 207.20
850T
$ 207.20
A8
$ 119.20
I7
$ 95.20
808C
$ 79.20
T21
$ 103.20

 
Ogni giorno sentiamo parlare dell’inquinamento atmosferico, un fenomeno sempre più inarrestabile che produce degli effetti negativi sulla vita di tutti noi.
Anche se può sembrare che questo non ti riguardi, in realtà non facciamo altro che respirare ogni momento della nostra vita un’aria inquinata e di bassa qualità, soprattutto se si vive in città trafficate o vicino alle zone industriali.
Traffico ed emissioni di gas nell’atmosfera sono dunque due dei principali fattori che provocano il fenomeno dell’inquinamento atmosferico.



Può sembrarti assurdo ma se ci rifletti bene, se l’aria della tua città è inquinata, aprendo le finestre per garantire un ricambio di aria, non farai altro che far entrare all’interno di casa tua un aria inquinata che può provocare gravi danni per la tua salute e quella dei tuoi cari.
Allo stesso tempo, aprire le finestre di casa è una prassi normale e indispensabile, perciò di starai chiedendo: come risolvo questo problema?
Fortunatamente c’è una soluzione che ti permette di sanificare l’aria della tua casa e renderla sana e pulita.
Stiamo parlando dei purificatori di aria, dei dispositivi capaci di distruggere tutti gli agenti tossici e i batteri presenti negli ambienti chiusi.
Vediamo nel dettaglio quali sono le funzioni principali di un purificatore d’aria.

I purificatori con filtro HEPA

Generalmente la maggior parte dei purificatori presenti sul mercato sono dotati di un filtro HEPA, capace di catturare e distruggere il 99,99% di particelle inquinanti presenti nell’aria. Anche quelle di dimensioni più piccole.
 

I purificatori ad ozono

Il secondo modello più richiesto è il purificatore ad ozono che, una volta messo in azione, rilascia nell’aria gli ioni, ossia particelle cariche elettricamente.
Gli ioni rilasciati nell’aria a loro volta attaccano le particelle e i batteri presenti nell’aria e gli fanno depositare sulle superfici.
A questo punto basterà quindi passare un panno sulle superfici per ripulire i residui dei batteri.
Un aspetto negativo di questo tipo di purificatori è il fatto che quando sono in azione bisogna allontanarsi dalla stanza in fase di sanificazione poiché l’aria diventa davvero irrespirabile.
 
A questo punto è arrivato il momento di scegliere quale tipo di purificatore d’aria dovresti acquistare, ma ti assicuro che la scelta non sarà affatto facile!
Esistono infatti tantissimi modelli diversi adatti a situazioni ed usi differenti.
Cercherò in questo articolo di facilitare la tua scelta, proponendoti quelli che secondo me sono i quattro migliori purificatori d’aria.


PHILIPS AC2887


Il primo purificatore d’aria di cui ti voglio parlare è stato progettato dalla casa Philips.
Mi riferisco al modello AC2887, un purificatore dalle qualità eccezionali, capace di catturare e distruggere anche le particelle più piccole, fino a 0.02 µm. 
Se tu o i tuoi familiari soffrite di allergie acute, allora sappi che questo purificatore risolverà definitivamente il problema.
Infatti respirando in casa un aria sana e pulita, i sintomi tipici di un allergia, come l’arrossamento degli occhi, gli starnuti e il prurito nasale, scompariranno definitivamente.  
Il purificatore Philips è dotato di tre impostazioni di purificazione automatiche:
  • La modalità generale;
  • La modalità allergeni extrasensibile;
  • La modalità ultrapotente.
È così possibile personalizzare il funzionamento del tuo purificatore per poterlo adattare a tutte le tue esigenze.
Il dispositivo ti consente di purificare l’aria per una superficie di circa 80 mq.
Un ultimo aspetto positivo è il rapporto qualità prezzo, infatti il suo costo di aggira attorno ai 270€. Un costo nella media, rispetto agli standard di mercato.


PROSCENIC A8


Un ottima alternativa, molto più economica, è invece il purificatore d’aria A8 di Proscenic, il cui prezzo si aggira attorno ai 130€.
Dotato anch’esso di filtro HEPA, il purificatore Proscenic ti consente di purificare le stanze della tua casa ed anche vasti soggiorni ed open space.
Il dispositivo è formato da più strati, ognuno con una funzione propria:  
Il primo strato è costituito da un filtro preliminare, che rimuove dall’aria le particelle più grandi come per esempio peli di animale, polvere, capelli.
Il secondo strato è costituito da una rete di sterilizzazione a Nano Ioni d’Argento, che prolunga la durata del filtro HEPA ed interrompe la proliferazione dei germi e dei batteri.
Il terzo stato è formato da una rete filtro a carbone attivo granulare.
Le particelle di carbone attivo che vengono emesse nell’ambiente, entrando a contatto con l’aria riescono a catturare e distruggere gli agenti più inquinanti.
Infine, il quarto strato contiene il filtro HEPA ad alta efficienza, capace di purificare completamente l’aria fino al 99,99%.
Una caratteristica molto importante di cui è dotato il purificatore Proscenic è la presenza di un indicatore della qualità dell’aria.
Se la luce del led è verde significa che in quel momento la qualità dell’aria è buona, mentre se diventa rosso questo indica che la qualità dell’aria è pessima e quindi è necessario purificarla.

PURIFICATORE D’ARIA DYSON PURE COOL 

   
Se sei affezionato al marchio Dyson, devi sapere che il brand ha generato ottimi purificatori d’aria. Uno dei modelli più venduti è il purificatore Pure Cool Link, un dispositivo dal design elegante e raffinato, ideale anche come pezzo di arredamento per la tua casa.
Con una struttura a torre, il purificatore Dyson riesce a catturare e distruggere il 99,97% degli agenti inquinanti presenti nell’ambiente.
In questo caso il filtro HEPA, che deve essere sostituito ogni sei mesi, lavora con un filtro a carboni attivi. Insieme quindi i due filtri catturano gas e particelle inquinanti, rilasciando nelle stanze un aria pulita.
Una caratteristica molto interessante di questo dispositivo è la sua duplice funzione. Infatti oltre che a purificare l’aria, il Pure Cool Link è anche un termoventilatore. Questo significa che ha la capacità di scaldare l’ambiente in inverno e rinfrescarlo l’estate.
Nonostante il prezzo sia decisamente più alto rispetto ad altri purificatori d’aria di altri marchi, sicuramente la qualità dei prodotti firmati Dyson non ti deluderà.
Il prezzo di questo dispositivo infatti è di 540€.



PURIFICATORE D’ARIA XIAOMI MI AIR PURIFIER 3H

 
L’ultimo modello di cui vogliamo parlarti è del brand Xiaomi, un marchio di origine cinese che in pochi anni si è affermato sul mercato globale.
Il purificatore è dotato di un filtro HEPA cilindrico a tre strati.
Il primo strato rimuove polvere, fumi, microparticelle di legno e plastica, fibre vegetali come polline e cotone ed infine capelli e peli di animali domestici.
Il secondo strato è costituito dal filtro HEPA che elimina il 99,97% di batteri e virus presenti nell’aria, residui cutanei di animali domestici e allergeni di piccole dimensioni fino a 0,3 micron.
Infine, il terzo strato è costituito da un filtro a carboni attivi che riesce ad assorbire i gas nocivi.
Il lavoro del sistema di filtraggio ti consente dunque di vivere e respirare un’aria pulita ed incontaminata.
Mi Air Purifier 3H è dotato di un sensore PM laser che rileva particelle microscopiche e segnala le variazioni della qualità dell'aria nella stanza in tempo reale. In questo modo potrai costantemente verificare lo stato di qualità dell’aria.
Un ultimo aspetto molto interessante da considerare è il prezzo, davvero molto basso, considerando la qualità di questo dispositivo. Infatti puoi acquistare il tuo Mi Air Purifier 3H a soli 199,99€.
 
A seguito della pandemia globale che ha cambiato profondamente lo stile di vita di tutti noi, in molti si sono chiesti se acquistare un purificatore d’aria possa essere una buona soluzione per eliminare il rischio di contagio del virus COVID-19.
Come abbiamo detto precedentemente, i purificatori d’aria hanno la capacità di catturare e distruggere i germi, i batteri ed i virus presenti nell’aria.
Quindi possiamo affermare che effettivamente l’azione di un purificatore d’aria può ridurre sensibilmente la possibilità di contrarre, all’interno di un ambiente chiuso, qualsiasi virus. Anche un virus aggressivo come il COVID-19. Tuttavia il purificatore non può evitare la probabilità che il contagio possa avvenire da uomo a uomo.   
 
In conclusione possiamo dire che un purificatore d’aria può essere indispensabile quando:
  • In casa vivono soggetti allergici;
  • Possiedi animali domestici;
  • in presenza di persone con problemi respiratori;
  • se si vive in una città con un’aria inquinata.
 
 
 
 
 

 

Uno sconto del 10%

Il tuo primo acquisto

Inserisci la tua email qui sotto per iniziare.

COUPON
Recommended for You
M7 PRO
$ 367.20
T21
$ 103.20
P11
$ 207.20
A8
$ 119.20