I migliori purificatori d’aria 2020 per tutte le tasche: guida all’acquisto
We use cookies to improve your online experience. By continuing browsing this website, we assume you agree our use of cookies.
By ANITA | 22 September 2020 | 0 Comments

I migliori purificatori d’aria 2020 per tutte le tasche: guida all’acquisto

Proscenic Official Store
P11
$ 259.00
850T
$ 259.00
A8
$ 149.00
I7
$ 119.00
808C
$ 99.00
T21
$ 129.00
Stai cercando un purificatore d’aria per la tua casa e non sai quale scegliere? Questo articolo è quello che fa per te! Decidere quale è il modello ideale può dipendere da tanti fattori, ma sicuramente il vantaggio di vivere o lavorare in un ambiento con aria più pulita è imprescindibile. Per questo andremo a vedere in questa guida vari purificatori d’aria per tutte le tasche e tutte le esigenze. Scegliere quello giusto per te sarà semplicissimo!


 

Purificatori d’aria più economici: budget massimo 100 €

 
Tra i migliori purificatori d’aria con fascia di prezzo bassa abbiamo sicuramente due modelli: il purificatore Levoit e il purificatore Intey.
 

1. Purificatore Levoit

Grazie al suo set basato su tre livelli di filtrazione (prefiltro, filtro HEPA, filtro a carbone attivo ad alta efficienza), il purificatore Levoit riesce a catturare tutti gli allergeni, i peli di animali domestici, i cattivi odori ed il fumo. Grazie al suo motore di ultima generazione riesce a purificare in maniera rapida l’aria in una stanza.
 


 
Questo modello è dotato di tre velocità e anche del pratico avviso di cambio filtro che ti permette di avere delle performance sempre ottimali. È abbastanza silenzioso, e produce un rumore che va dai 25 dB quando utilizzato a velocità ridotta e arriva a soli 46 dB con la velocità superiore. È quindi un purificatore perfetto per essere utilizzato anche di notte senza problemi. Anche la luce si adatta, e puoi scegliere se spegnerla completamente o lasciare una luce notturna soffusa blu.
 


 
 
Le dimensioni di questo modello sono di 21.59 x 21.59 x 36.83 cm. Ha un prezzo su Amazon di 79,99 euro
 
Pro
  1. Silenzioso
  2. Tre filtri
  3. Luminosità regolabile
  4. Avviso cambio filtro
 
Contro
  1. Nessuna funzionalità smart, né timer e indicatore di qualità aria.
 
 

2. Purificatore Intey

 
Anche il purificatore Intey è dotato di filtro HEPA ai carboni attivi che gli permette di filtrare il 99,98% dei comuni allergeni, acari, pollini, polveri così come odori e fumo. Riesce anche a filtrare le polveri sottili e risulta molto utile per coloro che soffrono di allergie. Questo modello è dotato di cinque modalità di regolazione della velocità del vento, con un livello di rumorosità che varia a seconda della velocità, ma va sempre dai 25 dB ai 54 dB massimo.
Oltre al rumore, è possibile anche regolare l’intensità della luce, il che permette un utilizzo anche nelle ore notturne senza disturbare il riposo.
È dotato di un piccolo schermo touch nella parte superiore, dove è possibile selezionare facilmente tutte le funzioni.
 


 
Il purificatore d’aria Intey è dotato di alcune particolarità. Prima di tutto è possibile programmare lo spegnimento da un minimo di mezz’ora ad un massimo di 8 ore. È inoltre dotato di un filtro sterilizzatore agli UV che va ad irradiare direttamente l’aria uccidendo la maggior parte dei batteri presenti. Inoltre, questo purificatore riesce anche a rilasciare ioni, andando a purificare in maniera ancora più precisa l’aria della stanza.
 
 

 
 
Il prodotto ha delle dimensioni nella media, 33,5×22,5×18,5 centimetri, e il prezzo su Amazon è di 75,99
 
Pro
  1. Luminosità regolabile
  2. Funzioni aggiuntive: ionizzazione, UV
  3. Spegnimento regolabile
 
Contro
  1. Necessità di pulire periodicamente i filtri, almeno ogni due settimane con un panno di cotone o spazzola morbida per poi sostituirli ogni 3 mesi.
 
 
 

Purificatori in fascia media: tra i 100 e 200 euro

 
Tra i purificatori con un prezzo che va dai 100 ai 200 euro troviamo tre leader nel settore: Proscenic A8, Xiaomi Mi Air Purifier 3H

 
1. Proscenic A8


Proscenic A8 è uno degli ultimi modelli di purificatore d’aria sul mercato e perfetto per purificare l’aria in tutti gli ambienti. Riesce infatti in 30 minuti ad agire efficacemente su una superfice di 33 metri quadrati. È basato su un sistema a tre filtri: il filtro HEPA H13 che cattura tutte le polveri e gli allergeni, il filtro al carbone attivo cattura gli odori (e riesce anche ad eliminare i cattivi odori), e un filtro preliminare per le particelle più grandi.
 
 
 
 
Il purificatore d’aria Proscenic può essere collegato ad un App e anche controllato con assistente vocale Alexa. Grazie all’app è possibile accendere e spegnere il purificare, cambiare la velocità, selezionare un timer. L’app invia anche un promemoria quando è arrivato il momento di cambiare il filtro, solitamente dopo 2000 ore di utilizzo.
 
Nella parte inferiore del dispositivo è anche presente un anello a Led che, attraverso la variazione di colore da verde a rosso, indica la qualità dell’aria rilevata.
 
 
 

 
Questo modello è chiaramente all’avanguardia da un punto di vista di tecnologia e caratterizzato da una cura meticolosa ai dettagli. Il Proscenic A8 è infatti anche dotato di un pannello di controllo touch screen con il quale, oltre alle altre funzionalità, è possibile anche inserire un blocco per bambini (questa opzione è anche selezionabile direttamente dall’app).
 
Le dimensioni del prodotto sono di 28,7×28,7×54,5 cm e il prezzo su Amazon è di 129,00 euro.
 
Pro
  1. Modalità sleep, nessun segnale acustico e luci di bassa intensità
  2. Blocco per bambini
  3. Controllo remoto
  4. Indicatore qualità dell’aria
 
Contro
  1. Da migliorare l’app (in fase di revisione)
 
 

2. Xiaomi Mi Air Purifier 3H

 
Anche il purificatore d’aria Xiaomi Mi Air Purifier 3H ha la possibilità di essere controllato da remoto con l’app Mi Home. Attraverso l’applicazione puoi anche controllare i vari cambiamenti di qualità nell’aria, i livelli di umidità, nonché accendere o spegnere il purificatore e variarne le modalità di funzionamento.  Una particolarità di questo purificatore è il motore personalizzato di Nidec che ne ottimizza le prestazioni energetiche, e consuma in media il 58% in meno di energia. Anche il modello Xiaomi Mi Air può essere silenziato così da non disturbare durante la notte.
 
 
 
Grazie ai filtri HEPA, riesce a rimuovere particelle anche di dimensioni di 0,3 μm, già al primo strato di filtrazione. Questo modello è inoltre dotato di un sistema di pressione dell’aria che produce una circolazione a 360°. Grazie a questo sistema, l’aria viene catturata dal basso ed espulsa verso l’alto, così da garantire un flusso potente che raggiunge tutti gli angolo della stanza.
 
 
Questo purificatore ha dimensione di 24 x 24 x 52 cm e un prezzo su Amazon di 146,00 euro
 
Pro
  1. Controllo remoto
  2. Modalità silenzioso
 
Contro
  1. No blocco bambini
  2. Controllo qualità dell’aria solo attraverso app
 
 

Purificatori in fascia alta: budget oltre 200 euro

 
In questa fascia, andiamo a confrontare due aziende che negli anni hanno sempre puntato a migliorarsi e adattarsi alle esigenze del mercato: Philips Purificatore d’Aria AC1215/10, Rowenta PU4020F1 Intense Pure Air.
 

1. Philips Purificatore d’Aria AC1215/10

Il purificatore d’aria Philips AC1215/10 è dotato di un design aerodinamico e riesce a purificare fino a 270 m3/ora. Questo perché può cintare sul filtro NanoProtect, che riesce a rimuovere anche le particelle di appena 0,02 um e ridurre anche la presenza di formaldeide nell’aria. Inoltre, grazie alla presenza di un sensore intelligente, riesce a rilevare i livello di PM2.5 e quando queste particelle inquinanti sono presenti in maniera eccessiva, il purificatore aumenta autonomamente la velocità, per garantendo sempre un’alta qualità dell’aria.
 
                                                               
 
 
Grazie ad un LED luminoso presente sul display digitale, è possibile tenere sempre sotto controllo il livello di qualità dell’aria, secondo quattro step di colori in scala dal blu al rosso. Questo purificatore è anche dotato della tecnologia Night Sensing Mode, studiata appositamente per renderlo silenzioso durante la notte, ma garantendo un controllo costante dell’aria.
 
Questo modello ha dimensioni di 32.5 x 54.1 x 21.1 cm e il prezzo medio è di 250,00 euro.
 
Pro
  1. Silenzioso
  2. Controllo qualità aria e livello di PM2.5
Contro
 
  1. No controllo da remoto
 

 2. Rowenta PU4020F1 Intense Pure Air

 
L’ultimo modello, ma non per importanza, è il purificatore d’aria Rowenta PU4020F1 Intense Pure Air. Grazie ai suoi quattro livello di filtraggio, questo modello riesce a filtrare fino al 100% degli allergeni e delle particelle sottili. È dotato di filtro NanoCapture, che permette l’eliminazione di formaldeide.
Si tratta sicuramente di un modello intelligente, capace, grazie ai suoi sensori, di adattare la velocità di filtraggio alla qualità dell’aria, che viene costantemente monitorata.
 


È dotato di un indicatore di qualità dell’aria basato su tre colori, in una scala blu, viola e rosso per qualità dell’aria da migliore e peggiore.
 
Il prodotto ha dimensioni di 30 x 28 x 54 cm ed un prezzo medio di 210,00 euro.
 
Pro:
  1. Controllo qualità aria
  2. Silenzioso
 
Contro:
  1. No controllo da remoto
 
 

Domande frequenti

a. A cosa serve un purificatore?


Questa domanda è molto comune, perché prima di decidere quale purificatore comprare bisogna capire come funziona. In generale, un purificatore è uno strumento che riesce a filtrare l’aria nell’ambiente, rendendola così priva sia di tutte quelle particelle che causano cattivo odore, sia liberandola da batteri e allergeni. In poche parole, il purificatore rende l’aria pulita. Quindi ogni purificatore avrà sicuramente una ventola, per aspirare l’aria, e una serie di filtri per catturare le varie particelle. L’aria viene poi rilasciata nella stanza. Queste sono quindi le caratteristiche di base di un purificatore d’aria, ma il mercato offre tantissime alternative, ecco che questo ci porta alla seconda domanda.

 

b. Perché comprarne uno?

 
Scegliere il miglior purificatore d’aria dipende da tanti fattori. Sicuramente si tratta di un acquisto molto utile, che vede un mercato in crescita, soprattutto se avere aria pulita in casa è necessario per chi vive in città e zone particolarmente inquinate. Grazie ai diversi sistemi di purificazione presenti sul mercato, che si basano principalmente sui filtri HEPA e sugli ionizzatori, avrai sempre la certezza di star respirando un’aria al 100% pura e sicura per te e la tua famiglia. Infine, acquistare un purificatore d’aria significa anche un netto miglioramento di vita per chi soffre di allergie.


 
 

Uno sconto del 10%

Il tuo primo acquisto

Inserisci la tua email qui sotto per iniziare.

COUPON
Recommended for You
M7 PRO
$ 459.00
T21
$ 129.00
P11
$ 259.00
A8
$ 149.00