I Migliori Aspirapolvere Potenti del 2020
We use cookies to improve your online experience. By continuing browsing this website, we assume you agree our use of cookies.
By ANITA | 01 September 2020 | 0 Comments

I Migliori Aspirapolvere Potenti del 2020

Proscenic Official Store
P11
$ 259.00
850T
$ 259.00
A8
$ 149.00
I7
$ 119.00
808C
$ 99.00
T21
$ 129.00
Come scegliere il miglior aspirapolvere potente

Sul mercato sono disponibili tantissimi modelli di aspirapolvere potenti, pertanto non è sempre facile scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze.

La scelta ve effettuata soprattutto in base a tre fattori, che sono potenza, capacità del serbatoio e prezzo. Tuttavia, con questo non si intende dire che bisogna optare per il modello più potente che sia contemporaneamente il più capiente ed il meno costoso.

Il trucco sta infatti nello scegliere il giusto mix tra questi tre aspetti: ad esempio, potreste aver bisogno di un modello non molto capiente ma che sappia aspirare di tutto o, al contrario, se dovete aspirare solo la polvere che ricopre il vostro magazzino o il vostro garage, un aspirapolvere con un’enorme capienza ma una potenza di aspirazione non molto potente potrebbe essere ciò che state cercando.

In questo articolo andremo a mostrarvi un’ampia gamma di aspirapolvere potenti, tutti adatti a diverse disponibilità economiche: ovviamente però, tutto ciò va ad influenzare anche le prestazioni del motore così come la capacità di aspirazione.

I modelli presenti nella prossima sezione sono tutti abbastanza simili tra loro (ad esempio, tutti funzionano solo se collegati alla corrente) e hanno un livello di potenza che, tutto sommato, è sulla stessa linea d’onda.
Non vi resta quindi che scegliere il modello più adatto alle vostre esigenze o, perché no, alle vostre disponibilità economiche.



Quali sono i migliori aspirapolvere potenti del 2020
1. Hoover TE70
Hoover propone un modello con sacco dalla classe energetica di tipo A, che consente di risparmiare in bolletta grazie a un consumo medio annuo di soli 27 kWh. Il sacco possiede un’ottima capienza, che si aggira sui 3,5 litri, e consente un utilizzo piuttosto continuativo senza doversi preoccupare di svuotarlo spesso.
Questo modello di aspirapolvere potente funziona solo se collegato ad una presa elettrica e consente di raggiungere un raggio d’azione di 9 metri grazie al cavo di alimentazione, che raggiunge una lunghezza di 7, 5 metri.

Per concludere, si tratta di un modello estremamente silenzioso (con una rumorosità di poco più di 65 decibel) e con una confezione che include un’ottima varietà di accessori.

2. Rowenta RO7681EA


Si tratta di un modello con un motore da 750 W di  classe energetica A che possiede un’efficienza di tipo A sia sui pavimenti duri sia sui tappeti.

Questo aspirapolvere portatile potente Rowenta funziona senza sacco e va collegato ad una presa elettrica attraverso il cavo da 8, 4 metri, che gli consente di raggiungere un raggio d’azione di 11 metri. Si tratta inoltre di un modello estremamente silenzioso, con una rumorosità che non arriva ai 70 decibel.
Veniamo infine alle spazzole motorizzate già in dotazione nella confezione, una delle quali è multi superficie ed a tre posizioni, che consente di pulire egregiamente ogni tipo di superficie.

3. Severin 7045


Si tratta di un aspirapolvere potente a traino con sacco estremamente silenzioso e con 750 W di potenza. La classe energetica di appartenenza è la A ed è presente un filtro HEPA 13, perfetto per i soggetti allergici.

La potenza di aspirazione è regolabile e nella confezione sono incluse anche una bocchetta XL per parquet e per superfici dure, un sacchetto di stoffa con bocchette per imbottiture e 2 sacchetti di ricambio.
Il cavo di collegamento misura 6 metri ma il raggio d’azione raggiunge i 9 metri.

4. Miele Blizzard CX1 Comfort EcoLine
Questo aspirapolvere potente a traino senza sacco è uno dei pochi modelli disponibili in commercio di classe energetica A+ e che consuma all’incirca 20 kWh ogni anno, permettendo all’utente di risparmiare un bel po’ di denaro in bolletta.

Il serbatoio possiede una capacità di 2 litri, mentre il raggio d’azione arriva a 11 metri; il filtro incorporato è HEPA LifeTime, ed è presente anche l’apertura Click2Open, che consente di svuotare il serbatoio senza venire a contatto con la sporcizia.

Tra i principali difetti bisogna annoverare la potenza del motore, che si aggira sui 550 W, ma anche il peso di ben 6, 5 kg che, tuttavia, sono la prova dell’ottima fattura dei materiali.

5. Bosch BGS5RCL Pro Silence 66


Bosch propone un modello realizzato in materiali di ottima qualità, studiati per resistere ad ogni tipo di sollecitazione. Il motore da 700 W è potente ma estremamente silenzioso, tanto da rendere questo modello “a prova di sonno di bambino”: si raggiungono solamente i 66 decibel di rumorosità.

Questo aspirapolvere potente possiede un serbatoio per la raccolta della polvere di 3 litri, che consentono di pulire spazi anche molto grandi diverse volte, grazie soprattutto all’ottima capacità di filtraggio che consente di risparmiare spazio nel serbatoio.

6. Miele Compact C2 Excellence EcoLine SDRP4
Miele propone un aspirapolvere potente con sacco con una potenza di 550 W e che possiede un’efficienza di tipo A sui pavimenti duri e un’efficienza di livello B sui tappeti.

La capienza dei sacchi supera i 3 litri ed è presente un filtro HEPA 13, pertanto questo è un ottimo modello se se ne sta cercando uno con un’eccellente filtrazione oltre a delle ottime prestazioni aspiranti.

Questo aspirapolvere va collegato ad una presa elettrica e può raggiungere una portata massima di 11 metri grazie al cavo lungo 7, 5 metri.

7. Karcher MV 3P


Qui troviamo un aspirapolvere potente un po’ diverso, che può essere utilizzato anche a livello industriale oltre che per pulire, ad esempio, il proprio garage. MV 3P è un modello senza sacco e possiede un serbatoio in plastica della capacità di 17 litri e un motore che genera una potenza di 1400 W. Il consumo si aggira sui 1000 W.

Si tratta di un modello estremamente intelligente, che si accende automaticamente quando vengono collegati gli accessori in dotazione. Tra le funzionalità speciali troviamo anche una modalità apposita per il parquet, che consente all’elettrodomestico di agire con maggiore delicatezza.

8. Electrolux Zuoquattro Ultraone
Questo aspirapolvere potente di classe energetica A possiede un motore con una potenza di 800 W. Si tratta di un modello con sacco, che ha una capienza massima di 2, 56 litri e che funziona con un cavo di alimentazione.
Questo modello possiede una buona portata, che raggiunge i 12 metri, grazie al cavo di 9 metri di lunghezza.
Il filtro incorporato è HEPA 13, che possiede un’ottima capacità di filtraggio anche delle polveri più sottili. I principali difetti sono rappresentati dal design dell’elettrodomestico, che risulta poco compatto e troppo pesante.

9. Electrolux ZSPParkett Silent Performer


Electrolux propone un modello con sacco e con cavo dalla potenza di 700 W. La classe energetica di appartenenza è la A, con un consumo medio annuo di 26, 4 kWh, mentre le classi di efficienza sui pavimenti duri e sui tappeti sono rispettivamente A e B.

Il serbatoio, che come abbiamo già detto va rivestito con un sacco, possiede una capacità di 3, 5 litri; il cavo per il collegamento alla corrente misura 9 metri di lunghezza mentre la portata massima raggiunta dall’aspirapolvere è di 12 metri.

Altro punto di forza è la rumorosità, che è molto bassa poiché si superano appena i 70 decibel.

10. HKoenig Axo800
Altro modello di aspirapolvere potente a traino con sacco: possiede un motore estremamente potente ma, allo stesso tempo, davvero silenzioso, che si ferma a 68 decibel di rumorosità.

La capacità offerta dai sacchi ammonta a 3 litri, che consentono lunghe sessioni di aspirazione grazie soprattutto all’ottima capacità di filtraggio offerta dal filtro di tipo HEPA 12.



Come utilizzare un aspirapolvere potente

Il funzionamento di un dato aspirapolvere dipende dal modello che si acquista, ma anche dalla casa produttrice. Ad esempio, i tasti di accensione potrebbero essere posizionati sul dorso dell’aspirapolvere oppure sul suo lato.

Ci sono comunque delle regole generali per utilizzare al meglio qualsiasi aspirapolvere potente. Tanto per iniziare, occorre collegare l’elettrodomestico alla presa della corrente se si tratta di un modello con cavo (come quelli che vi abbiamo mostrato poco sopra), oppure bisogna aspettare che la batteria sia carica se invece di tratta di un modello ricaricabile.

Alcuni modelli danno anche la possibilità di selezionare la potenza di aspirazione: in molti casi, è possibile farlo attraverso una leva o un tasto posizionati sul dorso dell’aspirapolvere.
Infine, non dimenticate di effettuare una corretta manutenzione: pulire il filtro di tanto in tanto e svuotare il serbatoio quando è pieno sono due cose fondamentali per fare un buon uso del vostro aspirapolvere!

 
Recommended for You
M7 PRO
$ 459.00
T21
$ 129.00
P11
$ 259.00
A8
$ 149.00