Breve panoramica sulla scopa elettrica Rowenta Air Force 360
We use cookies to improve your online experience. By continuing browsing this website, we assume you agree our use of cookies.
By KDL | 26 August 2020 | 0 Comments

Breve panoramica sulla scopa elettrica Rowenta Air Force 360

Proscenic Official Store
P11
$ 239.00
850T
$ 258.00
A8
$ 90.30
808C
$ 99.00
Rowenta Air Force 360: una delle ultime fatiche di Rowenta, è nata per rendere la pulizia un vero gioco da ragazzi.

Questa nuovissima scopa elettrica, dal design futuristico e dalla combinazione di colori che la fa sembrare un robot proveniente dal futuro, è coperta da una garanzia internazionale di 2 anni contro i difetti di fabbrica e le rotture accidentali.

Oltretutto, Rowenta fornisce anche 10 anni di riparazioni a basso costo, per consentire all’utente di sfruttare fino all’ultimo il suo acquisto.



Questa scopa elettrica senza sacco e senza fili si colloca all’interno della classe delle scope elettriche di fascia media per quanto riguarda il prezzo, ma non ha quasi nulla da invidiare alle aspirapolvere di fascia medio-alta.
Rowenta Air Force 360 è un elettrodomestico particolarmente adatto per la pulizia di ogni tipo di superficie: nella confezione sono infatti inclusi alcuni accessori che consentono questo triplice utilizzo.
Come vedremo meglio nel paragrafo successivo, Rowenta Air Force 360 è un vero e proprio gioiello in termini di versatilità e facilità di utilizzo: il peso di soli 1,9 kg consente di pulire senza stancarsi, non importa quale superficie si sta aspirando.

Siete curiosi di scoprire di più su questa scopa elettrica Rowenta? Continuate la lettura!

Caratteristiche principali della scopa elettrica Rowenta Air Force 360


                                                                
 
Come abbiamo già accennato nel paragrafo precedente, Rowenta Air Force 360 è estremamente maneggevole, e vi spiegheremo subito il perché. Il peso di 1,9 kg la rende ultraleggera, ma ciò è amplificato anche dal design generale dell’elettrodomestico.

La conformazione della scopa elettrica consente infatti un bilanciamento ottimale del peso, distribuendolo soprattutto sulla parte dell’impugnatura. Pulire ogni spazio, non importa quanto alto o basso, non sarà più un problema.

Veniamo poi alle specifiche del motore e della batteria: il motore consente alla turbina di raggiungere i 6500 giri al minuto, mentre la batteria al litio da 21, 9 V permette di raggiungere un’autonomia massima di 30 minuti.

Tale valore cambia però in funzione alla potenza di aspirazione selezionata. Rowenta Air Force 360 possiede una tecnologia ciclonica a due livelli di velocità: standard e turbo. La modalità standard consente di sfruttare una carica completa per 30-35 minuti, mentre la velocità turbo consente di aspirare per circa 20 minuti.
Si tratta di una differenza non enorme, ma che potrebbe rendere la pulizia fastidiosa se si possiede una casa abbastanza grande o comunque si ha bisogno di un funzionamento un po’ più duraturo.
Come ultima cosa, vogliamo parlare della tecnologia implementata da questa scopa elettrica: non è presente alcun tipo di display che consente di vedere la carica residua o il livello di riempimento del serbatoio, ma la spazzola è motorizzata a LED.

Cosa vuole dire questo? Significa che, pur essendo la scopa elettrica priva di una speciale tecnologia, la spazzola può comunque fornire delle prestazioni elevate su ogni tipologia di pavimento.
Vogliamo comunque sottolineare che la spazzola non riconosce se il pavimento che si sta aspirando è cambiato, né è capace di inviare al motore un segnale di modificare la modalità di aspirazione proprio grazie a questo cambiamento.

Come utilizzare al meglio la scopa elettrica Rowenta Air Force 360


                                                           
 
L’utilizzo di Rowenta Air Force 360 non è complicato, ma potrebbe essere utile sapere come muoversi quando si aziona questa scopa elettrica per la prima volta.

L’elettrodomestico che vi troverete di fronte è già predisposto all’utilizzo, quindi tutto ciò che dovrete fare è collegare un piccolo componente (che già da solo consente di utilizzare la scopa elettrica per gli spazi particolarmente piccoli, ma non difficili da raggiungere) e poi il tipo di bocchetta di cui avete bisogno.
Potrete sceglierlo in base alla superficie o al tipo di sporcizia che dovete aspirare: ad esempio, se avete bisogno di pulire i sedili della vostra macchina potrete collegare la spazzola piatta.

In alternativa, se gli accessori forniti nella confezione non sono di vostro gradimento o semplicemente avete bisogno di componenti più sofisticati per svolgere una pulizia più approfondita su un certo tipo di superficie, potete acquistare accessori aggiuntivi sul sito internet Rowenta.

Visitando la pagina di Rowenta Air Force 360, potrete visualizzare alcuni pezzi di ricambio e circa 10 accessori, tutti interamente compatibili con questa scopa elettrica. Ognuno di essi è nato con uno scopo ben preciso ed è perfetto in determinate situazioni.

Ad esempio, troviamo una mini spazzola elettrica: quando collegata, questa inizierà ad aspirare non solo grazie all’energia generata dalla scopa elettrica, ma anche all’energia prodotta dal motore della spazzola stessa. Si tratta quindi di un’ottima scelta per pulire l’automobile, soprattutto se ci sono detriti che vengono via con molta difficoltà.

Troviamo poi la spazzola Aqua Head, che aspira e lava il pavimento in un colpo solo. Con questo accessorio, potrete trasformare la vostra scopa elettrica Rowenta in una scopa 2 in 1, ideale per lavare il pavimento nello stesso momento in cui lo liberate dalla sporcizia. Se avete poco tempo per le pulizie, questo accessorio potrebbe costituire un acquisto davvero ottimo.

Infine, vogliamo parlarvi della spazzola Delta, dalla forma triangolare e progettata per infilarsi davvero ovunque. Se avete degli angoli difficili da raggiungere o semplicemente volete pulirli a fondo, potrete sfruttare quest’ottima spazzola e le sue setole, dure abbastanza da scrostare anche le incrostazioni tipiche degli angoli più nascosti.

Recensione Rowenta Air Force 360



 
I due paragrafi precedenti mostrano che Rowenta Air Force 360 è un prodotto estremamente valido e che, per la sua fascia di prezzo, è capace di offrire delle ottime prestazioni.
Vogliamo ribadire che tali prestazioni non sono ovviamente il top di gamma, ma sono comunque perfette per coloro che non vogliono spendere troppo o semplicemente cercano un prodotto con un perfetto rapporto qualità-prezzo.

Iniziamo la recensione con l’elenco dei difetti principali che abbiamo notato in questa scopa elettrica Rowenta. Il primo difetto è senza dubbio il fatto che non è presente il filtro HEPA. Si tratta di una tipologia di filtro che la maggior parte delle scope elettriche possiede, e che è ottimo per i soggetti allergici in quanto tale filtro capta ed assorbe gli allergeni contenuti nella sporcizia che viene aspirata.

Un altro tasto dolente è l’autonomia dell’elettrodomestico: 30 minuti (che scendono a 20 se si utilizza la modalità turbo) risultano essere troppo pochi se si vogliono effettuare delle pulizie piuttosto approfondite.
Passiamo adesso ai punti di forza, tra i quali è necessario annoverare la maneggevolezza, la facilità di utilizzo e anche il peso ultraleggero. Questi fattori sono sicuramente un plus per chi non vuole stancarsi troppo durante la pulizia o, magari, non è più giovanissimo e trova certi movimenti piuttosto faticosi.

Veniamo infine al fattore prezzo: abbiamo già ribadito più volte che si tratta di un elettrodomestico di fascia media. In quanto tale, è ottimo per le persone che cercano un’ottima scopa elettrica con una buona varietà di accessori e che può offrire prestazioni ottime per quella fascia di prezzo.

Per meno di 200 euro, non è semplice trovare una tale scopa elettrica: quindi, se siete ancora piuttosto scettici circa l’acquisto di Rowenta Air Force 360, vi consigliamo di non lasciarvela scappare!

Come pulire e smontare la scopa elettrica Rowenta Air Force 360



 
La pulizia di una scopa elettrica rappresenta la parte più importante della sua manutenzione ed è fondamentale per fare in modo che l’elettrodomestico duri a lungo e, soprattutto, funzioni bene fino alla fine del suo ciclo di vita. Rowenta questo lo sa bene e, a tal proposito, ha creato un sistema di smontaggio per rendere la pulizia ancora più facile e veloce.

Tutto ciò che occorre fare è premere l’apposita levetta situata sul serbatoio, che consente lo sgancio della parte inferiore del contenitore: a questo punto, esso si aprirà consentendovi di gettare tutta la sporcizia contenuta all’interno della scopa elettrica.

Rowenta Air Forca 360 è dotata di un filtro che è possibile rimuovere e lavare utilizzando semplicemente dell’acqua corrente. A questo punto, il filtro va lasciato ad asciugare e potrà essere inserito all’interno della scopa elettrica solo quando è completamente asciutto.
 
 
 
 

Uno sconto del 10%

Il tuo primo acquisto

Inserisci la tua email qui sotto per iniziare.

COUPON
Recommended for You
P11
$ 239.00
A8
$ 90.30